Trapianti di capelli di celebrità

La caduta dei capelli è una delle lamentele più comuni tra gli uomini e colpisce il 50% degli uomini prima dei 35 anni e può colpire anche circa il 40% delle donne. Sebbene non ci sia alcun danno nell'invecchiamento con grazia, gli effetti della calvizie possono essere molto più penetranti e traumatizzanti della semplice perdita di capelli.

La caduta dei capelli è emotivamente debilitante per coloro che sono sfortunati a soffrirne in quanto ti isola e ti fa entrare nel profondo di te stesso. È molto comune non voler discutere apertamente dei tuoi sentimenti che lo circondano. Viene regolarmente definito un 'cancro dello spirito' dal fondatore dell'Associazione americana contro la caduta dei capelli, Spencer Kobren

A meno che tu non soffra di perdita di capelli, è impossibile capire o relazionarsi. Attenzione però, poiché nessuno è immune alla caduta dei capelli ed è probabile che sia qualcosa che sperimenterai ad un certo punto in un futuro non troppo lontano.



La caduta dei capelli provoca una perdita di identità e immagine di sé e quando inizi a capire che stai perdendo i capelli può essere davvero devastante. La tua perdita di fiducia e autostima insieme alla mancanza di controllo sulla caduta dei capelli non fa che amplificare la tua paura.

Un recente sondaggio ha rivelato che il 40% delle persone che soffrono di perdita di capelli spenderebbe i risparmi di una vita per riguadagnare una testa piena di capelli e che artisti del calibro di Brad Pitt e Jennifer Aniston sono stati fonte di ispirazione per spendere fino a £ 20.000 in soluzioni per la caduta dei capelli.

Oltre a questo sacrificio finanziario, il 30% delle persone ha affermato che sarebbe disposto a rinunciare al sesso se ciò significasse che potrebbe avere una testa piena di capelli.

Le celebrità, in particolare gli uomini, stanno diventando molto più a loro agio con l'idea del restauro chirurgico dei capelli e vediamo molti più uomini famosi che abbracciano la procedura ogni giorno, mentre solo di recente si è speculato sui nuovi capelli di Lewis Hamilton.

La maggior parte degli uomini non deve dipendere dal proprio aspetto per pagare le bollette del mutuo o per assicurarsi che la propria carriera continui nonostante i problemi associati alla perdita dei capelli. Le celebrità si trovano in una posizione diversa da questo punto di vista, tuttavia, soprattutto quando il mondo le guarda invecchiare e dopo aver incontrato diversi nomi familiari nel corso degli anni e offerto loro consigli sugli aspetti emotivi della caduta dei capelli e sul processo di trapianto di capelli. . Sentono che il bisogno di rimanere giovani è di fondamentale importanza per loro e per la loro carriera.

La caduta dei capelli delle celebrità sta diventando un argomento sempre più caldo nei media. Le continue richieste alle celebrità di mantenere il loro bell'aspetto sembra essere di grande interesse per i tabloid, ma raramente ottengono le informazioni corrette, se non del tutto.

C'è un interesse regolare per le linee sottili di star come Mel Gibson, Matthew Mcconaughey, Bradley Cooper, Johnny Depp, Jude Law, David Beckham, ecc. E come sono cambiate nel corso degli anni, nel bene e nel male.

Molte celebrità non si preoccupano della loro perdita di capelli quando si tratta della loro vita personale, ma si rendono conto che l'aspetto è fondamentale nell'industria dell'intrattenimento. Le chat room e i siti di fan sono in fermento per la quantità di perdita di capelli e le mutevoli linee sottili delle star, per non parlare della TV, delle riviste e dei giornali che sembrano sapere sempre quando farsi una foto al momento giusto.

Discutiamo regolarmente di celebrità e dei loro trapianti di capelli nel programma radiofonico The Bald Truth UK.

Spesso le celebrità hanno un intervento di trapianto di capelli solo per soddisfare le esigenze della loro carriera. Le star di Soap Opera, ad esempio, hanno bisogno di quei capelli meravigliosamente giovani, qualcosa che non sarebbe così richiesto dal pubblico in generale che invecchia.

Il design del trapianto di capelli richiesto da qualcuno in questa professione, tuttavia, potrebbe non essere appropriato per la persona media.

Al fine di creare l'illusione che il tempo si sia semplicemente fermato per le persone agli occhi dell'opinione pubblica, la segretezza è fondamentale e ho dovuto firmare molti accordi confidenziali prima di un incontro con una star della lista A.

I principali chirurghi di trapianto di capelli per 'le stelle' sono molto meticolosi nel mantenere la privacy e nel comprendere le esigenze speciali dei loro pazienti famosi. Nonostante l'aumento del 65% del numero di trapianti di capelli eseguiti solo negli Stati Uniti e nel Regno Unito lo scorso anno, pochissime `` celebrità '' sono pronte a dichiarare i loro interventi chirurgici, il che è un peccato, poiché aiuterebbe solo ad abbattere lo stigma associato ai capelli caduta e trapianti di capelli.

L'interesse per i trapianti di capelli delle celebrità non è riservato solo alle star del cinema e della TV, ma per tutti i tipi di professioni agli occhi del pubblico. Le celebrità dello sport come Wayne Rooney, i politici, gli stilisti, i musicisti e ora anche i migliori dirigenti aziendali riconoscono l'importanza dei capelli per la loro immagine e molte linee sottili sono tornate indietro nel tempo se guardate da vicino.

Le celebrità impegnate spesso chiedono al loro team di PR di scoprire quali possono essere le loro opzioni di trattamento, ma raramente viene eseguita la ricerca adeguata.

La ricerca sul trapianto di capelli è vitale e la ricerca indipendente dovrebbe richiedere un minimo di 8-12 mesi. Questo vale anche per le celebrità! Non prendere scorciatoie a causa della tua vulnerabilità in quanto può portare a problemi molto più grandi. Assicurati di fare la dovuta diligenza - tutti voi.

Molti pazienti che incontro, compresi i pazienti celebrità, sono pazienti riparatori le cui opzioni possono essere spesso molto limitate a causa del passaggio troppo rapido a un intervento chirurgico di trapianto di capelli e del lavoro obsoleto e inappropriato eseguito con conseguente aspetto innaturale e antiestetico spaventoso barbaro.

Nel mondo dei ricchi e famosi, dove il sostentamento dipende dall'immagine fisica, si potrebbe sostenere che la posta in gioco è ancora più alta.

spexhair.com