L'impatto della tecnologia sul corpo umano

La tecnologia è buona o cattiva per il corpo?

Dopo la ricerca Come migliorare la tua salute con la tecnologia e con un numero sempre maggiore di noi che utilizza la tecnologia nella nostra vita quotidiana, siamo diventati curiosi dell'impatto della tecnologia sul corpo umano. E non solo con l'uso degli smartphone all'orecchio, oltre a questo. Nel complesso, sicuramente è una buona cosa? Ma ci devono essere anche degli aspetti negativi? Unendo la nostra posizione al carbone della tecnologia di consumo, abbiamo arruolato l'aiuto del Dr Jet Khasriya, un medico di famiglia privato e registrato NHS per GPDQ (la prima app medico su richiesta del Regno Unito) per indagare.

Giorni più semplici contro medicina moderna

Durante gli incontri, i medici discutono spesso dell'impatto della tecnologia sul corpo umano e ci sono sostanzialmente due campi: i tradizionalisti che vogliono un ritorno ai 'giorni più semplici' a lungo dimenticati ei modernisti che abbracciano il panorama in rapida evoluzione della medicina moderna. Qualunque sia la tua opinione, ci sono argomenti convincenti da entrambe le parti e io mi metterei da qualche parte nel mezzo. Sebbene apprezzi la tecnologia e le possibilità che offre alla vita dell'umanità, sono meno affascinato dal modo in cui ha influenzato le persone negli ultimi tempi.

Tecnologia sul corpo umano



Un sistema informatico di medicina generale vintage del 1981. Fonte: BMJ

Incollato ai nostri schermi

Mentre sei seduto sul tubo o ti godi un caffè, guardati intorno in questo momento e conta quante persone (incluso te) sono incollate a uno schermo in questo preciso momento. Nessuno può negare che la tecnologia pervada quasi ogni momento della vita, in alcuni casi permeando la nostra stessa essenza. Dati i rapidi progressi che abbiamo visto di recente, dobbiamo riconoscere quali effetti (buoni e cattivi) la tecnologia sta avendo sul nostro corpo e sulla nostra salute.

Il bene

Una medicina migliorata ci fa vivere più a lungo

A livello macroscopico, la tecnologia sta andando alla grande: stiamo vivendo più a lungo con i progressi della sanità, della farmacologia e della biologia molecolare. La medicina moderna ha effettivamente raddoppiato la durata media della vita umana in poco più di un secolo.

Quando ci ammaliamo, cosa non può fare un medico moderno? In una normale giornata di lavoro potremmo individuare un cancro precoce e metterlo in scena entro due settimane, calcolare il rischio di qualcuno di avere un ictus o un infarto e quindi ridurlo con il clic di un pulsante, iniettare la medicina in un'articolazione si muove di nuovo e prescrive una pillola che, per un paziente depresso, renderebbe la vita degna di essere vissuta di nuovo.

C'è stato un tempo, non molto tempo fa, in cui spezzare il tuo legamento crociato si traduceva in una vita di disabilità che portava alla miseria e talvolta alla povertà. Un tale infortunio è ora un distintivo d'onore tra i ricchi sciatori della classe media e non causerebbe altro che una visita scomoda dal medico.

Autodiagnosi con il dottor Google

Mentre in passato le persone dovevano dipendere principalmente dai loro medici per informazioni e consigli sulla loro salute, ora Internet si è evoluto, diventando una risorsa straordinaria per chi cerca informazioni relative alla salute. Il dottor Google ha alimentato una certa quantità di ipocondria intorno alla salute personale, ma ha portato i pazienti a sentirsi più coinvolti nelle loro scelte di salute. I dati medici vengono spesso pubblicati online e Google sta attualmente adottando misure per rendere la ricerca dei sintomi meno spaventosa aggiungendo consigli medici sensati, scritti dal proprio team di medici.

'Sono malato?' Ape autodiagnosi tramite Google

Gli studi prevedono che entro dieci anni un check-up medico potrebbe comportare una maggiore interazione con sensori, telecamere e dispositivi di scansione robotica rispetto a medici e infermieri umani, poiché le organizzazioni sanitarie ricostruiscono servizi attorno all'Internet of Things (IoT). Utilizzando strumenti indossabili e basati su app per monitorare la tua salute e persino eseguire le tue scansioni, i pazienti avranno finalmente la possibilità di autodiagnosticare un ampio numero di condizioni a casa, senza la necessità di visitare un ambulatorio o un ospedale.

I gadget tecnologici migliorano la salute e il fitness

Poiché la rivoluzione della tecnologia sanitaria continua a svilupparsi a ritmo, è diventato più facile per noi accedere ai nostri parametri di salute attraverso i nostri dispositivi intelligenti. Queste informazioni possono essere estrapolate e l'IA può suggerire cambiamenti che potrebbero migliorare la tua salute e aiutare a gestire le condizioni di salute.

Dalle fasce per il fitness agli orologi e ai sensori intelligenti, alla tecnologia con applicazioni mediche come i monitor della glicemia, la tecnologia sanitaria è ora ampiamente adottata da molte persone che vogliono assumersi la responsabilità personale della propria salute. Ad esempio, utilizzando una bilancia intelligente che si collega a un'app, consentendoti di monitorare i tuoi obiettivi e progressi di perdita di peso.

L'editor di Ape Chris Beastall sta testando un file Fitbit Blaze

Molti impegni sanitari falliscono a causa della mancanza di concentrazione o perché facciamo fatica a inserirli nella nostra vita quotidiana. Ma con i gadget per il fitness, possiamo trovare motivazione impostandoci obiettivi quotidiani e promemoria di attività per muoverci di più.

Il cattivo

Gli smartphone causano 'problemi muscoloscheletrici'

Se restringiamo la nostra attenzione, otteniamo un'istantanea degli effetti 'a cascata' che il progresso tecnologico sta avendo sulla nostra salute quotidiana. Il singolo più grande colpevole potrebbe essere il dispositivo su cui stai leggendo questo articolo in questo momento: il tuo smartphone - un dispositivo che ci consente di comunicare con chiunque nel mondo, avere accesso a quasi tutte le conoscenze umane conosciute e che guida quotidianamente le nostre decisioni sulla salute - un dispositivo da cui siamo irrimediabilmente dipendenti. Questo gadget onnipresente potrebbe danneggiare la tua salute e sembra che ci siano sempre più prove a sostegno di questa teoria.

Con un maggiore utilizzo di smartphone, tablet e laptop, sempre più persone visitano i loro medici con disturbi muscoloscheletrici come 'collo tecnico' (tensione del collo) o 'artiglio di testo' (tenosinovite). Scorrere su Instagram per ore e inviare messaggi di testo incessanti influisce negativamente sulla nostra postura e fa pressione sul collo e sulla schiena. L'attività motoria ripetitiva di sms e afferrare i nostri smartphone può causare tensione muscolare e dolore agli avambracci, ai polsi e alle dita.

Privazione del sonno e tensione dello schermo

Ci sono prove che il nostro 'tempo davanti allo schermo' quotidiano ha molteplici effetti negativi sulla nostra salute mentale, causando disturbi del sonno, mal di testa e problemi dell'umore, tra cui il disturbo d'ansia generalizzato e la depressione.

Fissare uno schermo troppo a lungo può esaurire la nostra vista, rendendo la nostra visione sfocata e seccando i nostri occhi. Potresti anche provare mal di testa da tensione come un altro risultato dell'affaticamento degli occhi digitale. La ricerca mostra che un uso eccessivo della tecnologia, in particolare prima di andare a dormire, può avere un impatto negativo sui nostri cicli del sonno grazie alla luce brillante emessa dagli schermi.

Schermo del computer

Se devi guardare una schermata, dai un'occhiata alle funzionalità di Ape: Come un monitor di computer migliora la produttività

Tutte queste cose possono causare un aumento dei livelli di dolore e in un mondo in cui c'è un problema crescente di dipendenza da oppioidi, possiamo dedurre che la tecnologia, in parte, è l'elemento pernicioso in gioco?

Stile di vita sedentario e salute mentale

La nostra dimora è cambiata drasticamente con l'avanzare della tecnologia. Le moderne tecniche architettoniche e urbanistiche significano che stiamo vivendo in megastrutture cavernose e fortemente isolate. Raramente dobbiamo spostarci ulteriormente dalla televisione al letto quando siamo a casa. Con la proliferazione della tecnologia mobile ora c'è un'app per tutto. Taxi, lavaggio a secco, massaggi: lo chiami, ce l'hanno. Potresti chiederti, come è dannoso?

A parte gli ovvi problemi legati a uno stile di vita sedentario, come l'obesità e il diabete dovuti alla cattiva alimentazione e alla mancanza di esercizio, dobbiamo anche considerare l'effetto degli spazi di vita moderni sulla nostra salute mentale. Sapendo che siamo una specie orientata alla comunità, le comunità abitate isolate e frammentate potrebbero spiegare i crescenti livelli di depressione e ansia che stiamo vedendo?

Vale la pena guardare: Simon Sinek sui Millennials sul posto di lavoro

Non siamo mai stati più connessi ed essere in grado di contattare chiunque, ovunque e in qualsiasi momento è fantastico, ma l'esperienza è la stessa che parlare con quella persona faccia a faccia? Sembra che l'isolamento sociale sia attivamente incoraggiato dalla tecnologia, in un mondo in cui possiamo ordinare cibo, ascoltare musica e prendere parte a discussioni di gruppo, il tutto comodamente dai nostri divani modulari prodotti in serie. La banda larga veloce significa che l'ufficio viene da noi e più persone stanno lavorando da casa ora: questo è un bene per i datori di lavoro e forse per l'ambiente, ma per noi?

Conclusione

L'ironia della tecnologia è che è la cura e la malattia. Possiamo migliorare il nostro esercizio con i fitness tracker, diventare più sani con i contatori di calorie, controllare le malattie croniche con gli analizzatori biometrici e prenderci tutto il tempo necessario con gli aerei supersonici. Non è tutto destino etristezza per noi. Siamo destinati a diventare abitanti delle caverne miopi iper-ansiosi? La risposta a questo dipende dalla nostra capacità di gestire la nostra rapida ascesa nel nostro viaggio per diventare una super specie, come il mondo non ha mai visto prima.