Da città a città: una guida agli spettacoli di questa stagione

Con la stagione della moda terminata per altri sei mesi, il team di Ape to Gentleman riflette sulle sfilate e sugli stilisti di quest'anno per prendere nota delle tre capitali principali: Londra, Parigi e Milano.

Londra

Con il ritorno di Burberry alla passerella di quest'anno, Londra è stata sotto i riflettori; offrendo con brio, mostrando una miscela perfetta di abbigliamento da strada ( Shaun Samson ), eleganza casual ( Margaret Howell ) e correttezza sartoriale ( Amici resistenti ) - dimostrando che mentre la capitale dell'Inghilterra non è in pieno svolgimento, il risveglio è in pieno svolgimento.

Oliver Spencer Primavera / Estate '14



Evidenziare: Oliver Spencer - Una collezione creata come guardaroba in onore dell'artista americano degli anni '80 Jean-Michel Basquiat. Le caratteristiche includono fabbricazioni, tecniche di tintura e sbiancamento; facendo riferimento alla prima arte dei graffiti di Basquiat. Sartoria casual che ha un sacco di carattere.

Prendi nota di: Baartmans & Siegel - Una transizione stagionale con la South Pacific Aviation, come riferimento per un'evasione esotica. Pesantemente rivestito con varie tonalità di blu navy, con forme e silhouette classiche utilizzate nei capi del guardaroba tra cui Harrington, Field Jacket e Lounge Trench.

Milano

Di Anthony Elliott - Redattore di moda da Ape a Gentleman

Una miscela di vecchio e nuovo a Milano in questa stagione, poiché le potenze italiane hanno lavorato a fianco del nuovo raccolto di designer per creare spettacoli di tradizione e innovazione. Missioni aprire la strada con un'esibizione tipicamente fruttuosa di maglie fini e quadri audaci. Considerando che il design contemporaneo di Iceberg ha mostrato una visione più direzionale di una collezione un po 'indossabile.

Missoni Primavera / Estate '14

Evidenziare: Ermengildo Zegna - Sotto il controllo creativo di Stefano Pilati, Zegna ha esposto una collezione di robusta eleganza. Nella sua prima stagione Pilati ha canalizzato tutte le versioni dello stile di vita italiano utilizzando coperte estive come cappotti e mescolando silhouette sottili con giacche oversize - una straordinaria dimostrazione di impegno maschile.

Prendi nota di: Linea Moncler Blue - Bianchi da cricket, rossetto e capelli lisci - L'esibizione di Gamme Bleu è stata una presentazione spettacolare che anche il minimalista della moda adorerebbe. Il veterano americano Thom Browne ha posato su una selezione di bianchi indossabili su un prato appena tagliato, facendo riferimento all'acuto senso dell'umorismo dei designer.

Parigi

Le passerelle di Parigi hanno reso omaggio a molte diverse forme di mascolinità durante i quattro giorni. A Givenchy , L'interpretazione di Riccardo Tisci era basata sull'idea di 'nerd' che utilizzavano stampe basate su circuiti informatici su felpe larghe. Mentre Dior per gli uomini posato su un display posteriore molto più abbinato, utilizzando sagome a forma di scatola in una gamma di abiti aderenti nei toni del bordeaux, blu e nero.

Hermes Primavera / Estate '14

Evidenziare: Ermete - Semplice, moderno e rilassato descrive al meglio l'ultima collezione di Véronique Nichanian. Vestite con un misto di sartoria rilassata (camicie a collo aperto, con cravatte), le modelle sono state viste in blu polveroso e castano. Con tessuti come seta, lino e pelle di agnello che diventano evidenti in alcune delle combinazioni di t-shirt e pantaloni.

Prendi nota di: Wooyoungmi - L'etichetta coreana con sede a Parigi ha utilizzato una tavolozza di terracotta, verde cactus e azzurro cielo nella sua ultima collezione, che ha cercato ispirazione dalla forma e dal colore del paesaggio desertico. Il denim è apparso per la prima volta, con varianti celesti e indaco tagliate in pantaloni larghi, abbinati a giacche su misura e un cenno all'active wear con scarpe da ginnastica appositamente formulate.