Charles F. Stead - Premier Tannery della Gran Bretagna

Ci sono pochissime concerie nel Regno Unito, da quelle che erano 300 ad oggi forse 30 in una sola volta. Una delle concerie più antiche e ancora a conduzione familiare è Charles F. Stead a Leeds, che produce pelle scamosciata e pelle di altissima qualità sin dal 1890.

Dr Martens x Charles F.Stead 1461 Suede

All'insaputa della maggior parte di noi, le pelli scamosciate Charles F. Stead sono state utilizzate in alcune delle calzature più iconiche sul mercato. Continuando invano Dottor Martens hanno collaborato con Stead per rilasciare una versione aggiornata del loro iconico modello 1461.

IMG_8264.jpg Spazzolatura a mano.jpg

La conceria Stead utilizza una miscela di macchine vecchie e nuove per raggiungere gli elevati standard desiderati di concia di camoscio e pelle. Tutto parte da una selezione di pelli che acquistano in tutto il mondo, a seconda dei prodotti per i quali producono. Usando principalmente pelle britannica, il processo inizia immergendo, calcinando e decapando la pelle fino a ottenere ciò che chiamano wet blue.



DSCF2185.JPG
Stoccaggio di pelli 'wet blue'

Quindi, attraverso numerose lavorazioni che utilizzano una combinazione di macchinari vecchi e nuovi, la pelle viene conciata in grandi fusti e poi appesa sui cavalli prima di essere asciugata. Vedere l'attenzione ai dettagli attraversata dal processo di concia e i colori intensi e profondi raggiunti. Non c'è da stupirsi che i migliori marchi abbiano Charles F. Stead in così alta considerazione.

Il Prodotto in Inghilterra La gamma Dr.Martens si concentra molto sull'artigianato, con la scarpa 1461 a 3 occhielli costruita su una forma affusolata in pelle scamosciata inglese. La pelle scamosciata Stead utilizzata ha un livello di pelo più alto del solito, il che significa che è più morbida e consente una finitura più sfocata sulla superficie.

drmartens.com