Capispalla essenziale: 7 stili di giacca che nessun gentiluomo dovrebbe fare a meno

Una nuova giacca: sicuramente l'acquisto sartoriale più emozionante che un uomo possa fare. Non siamo del tutto sicuri del perché, ma per quanto riguarda i vestiti nuovi, nient'altro è paragonabile. Bene, un orologio di lusso o un paio di scarpe di fabbricazione britannica avvicinati, ma c'è qualcosa di speciale nel raccogliere un nuovo strato esterno per accompagnarti con stile nei mesi più freddi.

Tuttavia, c'è un'enorme ricchezza di varietà là fuori. Significa che scegliere un design che ti terrà al caldo, che abbia un bell'aspetto e manterrà il suo fattore cool per i decenni a venire può essere complicato. Ma ci sono alcuni strati superiori di buon gusto che possono davvero spuntare ognuna di quelle caselle e altro ancora. Pensa a loro come una sorta di capsule collection di giacche. L'essenziale. Gli stili chiave che nessun uomo moderno dovrebbe fare a meno.

Considerato questo, queste sono le sette giacche alla moda che Ape crede che ogni uomo alla moda dovrebbe avere a sua disposizione.



Il bomber

Quelli con anche il più debole interesse per l'abbigliamento maschile lo sapranno benemoda maschileha da tempo preso spunto dai militari. Non sorprende che il bomber non faccia eccezione a questa regola.

Lo stile è stato utilizzato per la prima volta dalle forze aeree europee negli anni '50 e '60. Era il risultato dei progressi nella tecnologia aeronautica che significava che gli aerei potevano volare molto più in alto e quindi le condizioni nella cabina di pilotaggio diventavano molto più fredde. La lunghezza ridotta e la mancanza di un collare dovevano consentire a un'imbracatura da paracadute di adattarsi più comodamente, mentre la fodera arancione era progettata per attirare l'attenzione da terra in caso di incidente.

In questi giorni il bomber è più comunemente indossato per il suo aspetto elegante che per la sua funzionalità. La silhouette è stata sostenuta da varie sottoculture giovanili durante gli anni '70 e '80, ma oggi dovresti abbinarne una con jeans slim fit, collo alto e scarpe da ginnastica minimaliste per i migliori risultati.

La giacca Harrington

Il Giacca Harrington è un'icona della cultura pop intrisa di una ricca eredità britannica - qualcosa che la rende un must assoluto nella rotazione di ogni uomo. Diventato popolare da star degli anni Cinquanta, come Elvis Presley e James Dean, questo semplice design di abbigliamento da lavoro è diventato rapidamente la novità più alla moda nell'abbigliamento maschile.

Tutto è iniziato a Manchester con un'azienda chiamata Baracuta, che per la prima volta ha progettato la giacca Harrington negli anni '30. Era leggero, resistente all'acqua e presentava una lunghezza corta alla moda e un colletto rialzato. In poco tempo il marchio iniziò ad esportare i suoi capi negli Stati Uniti, e quando uno fu indossato da Elvis nel film del 1954 King Creole lo stile decollò davvero. Quella prima giacca era la Baracuta G9, ed è uno stile che è ancora in produzione oggi.

In seguito, l'Harrington divenne popolare tra le sottoculture tra cui i mod e gli skinhead, regolarmente accompagnati da una maglietta di Ben Sherman o Fred Perry.

In termini di stile, un Harrington nero si presta bene ad un maglietta bianca , jeans neri e a paio di stivaletti Chelsea per strizzare l'occhio alle sue radici ribelli e rock 'n' roll.

La giacca da moto

È un malinteso comune che sia necessario avere i capelli lisci all'indietro e una sigaretta perennemente penzoloni dall'angolo della bocca per poterlo portare via in modo efficace una giacca di pelle . Tuttavia, fintanto che è indossato con sfacciata sicurezza, quasi chiunque può inchiodarlo.

La giacca da motociclista è diventata un'icona dell'abbigliamento maschile dopo che Marlon Brando ha indossato un classico Schott Perfecto nel film del 1953 The Wild One. Dopo il suo debutto sul grande schermo, è diventato un simbolo di ribellione e mascolinità, conquistato dai reali del rock e del punk nel corso dei decenni successivi.

Tuttavia, togliersi una giacca da motociclista in pelle oggi non deve significare vestirsi come il quinto membro dei Ramones. Evita di dare l'impressione di andare a una festa in maschera Grease bilanciandola con maglieria color crema, denim grezzo e un paio di marroni stivali da deserto . O anche scarpe da ginnastica bianche .

Il piumino

Quando il mercurio inizia a precipitare, mantenere il caldo è la chiave. Ma questo non deve significare cercare un parka artico. Con un piumino di qualità nel tuo guardaroba, puoi rimanere isolato e avere un aspetto elegante senza doverti vestire per il Polo Nord.

L'efficacia di questa giacca nel combattere il freddo risiede nel suo design unico. Utilizzando un soffice isolamento “piumino” tra due strati di tessuto, il risultato è un capo che intrappola il calore in modo che chi lo indossa rimanga caldo all'interno, anche nei giorni più freddi.

Quando si tratta di scegliere l'opzione giusta, evita tutto ciò che sembra provenire dal reparto oggetti di scena di Kevin e Perry Go Large. Invece, opta per un taglio leggero e aerodinamico che sia rifinito ma senza sacrificare alcun potere di riempimento (questa è la densità dell'isolamento, per chi non lo sapesse). In termini di stile, indossalo sopra un collo alto lavorato a maglia, Cinese e stivali chukka. O nei giorni più freddi, usalo come sottostrato insieme a un soprabito di lana.

La giacca da lavoro

Stare al caldo e avere un bell'aspetto allo stesso tempo non deve essere un lavoro ingrato. Beh, non quando hai uno di questi classici dell'abbigliamento da lavoro appeso nel tuo guardaroba, cioè. La giacca da lavoro è robusta, resistente, senza tempo e versatile. In altre parole: tutto quello che vuoi da un buon capospalla.

La giacca da lavoro è stata progettata all'inizio del XX secolo per i lavoratori manuali come mezzo per mantenersi caldi e asciutti. A quei tempi, i materiali preferiti erano la tela pesante o il denim. Anche i tagli erano generalmente larghi, consentendo la libertà di movimento e le modifiche da apportare più facilmente.

Oggigiorno la giacca da lavoro esiste ancora in qualcosa di simile alla sua forma originale, anche se lo stile varia a seconda del marchio o del designer con cui scegli di fare acquisti. Le principali differenze sono i tagli più sottili, i materiali pregiati e altri dettagli moderni.

La giacca tecnica

La probabilità di trovarti bloccato sulla parete nord del K2 durante la tua pausa pranzo è altamente improbabile. Ma se dovesse accadere sarebbe bello sapere che il tuo capospalla è all'altezza del compito. È qui che entra in gioco la giacca tecnica.

Questi impermeabili high-tech sono progettati pensando agli elementi, ma non lasciarti scoraggiare. Mentre una volta la funzionalità veniva sacrificata dallo stile, ora è una storia molto diversa grazie in parte all'ascesa diathleisure.

Oggi, ci sono un certo numero di etichette che producono giacche tecniche di alta qualità che non apparirebbero fuori luogo su una passerella della settimana della moda. Marchi come Arc'teryx Veilance, Nike ACG e Stone Island producono alcuni dei capispalla dall'aspetto più elegante sul mercato, ed è più che in grado di dare a Patagonia e The North Face una corsa per i loro soldi in termini di prestazioni.

La sovracamicia

La terra di mezzo rocciosa che separa l'estate e inverno è notoriamente difficile da navigare. Entra un cappotto spesso e puoi garantire che ci saranno 20 gradi all'ora di pranzo. Esci di casa una maglietta e la temperatura precipiterà senza dubbio prima ancora che tu raggiunga l'ufficio. La risposta? Un semplice strato di transizione che cade da qualche parte nel mezzo.

Un sovracamicia è il capo perfetto per il lavoro. È leggero, è semplice ed è l'ideale per salire o scendere a strati a seconda di ciò che il tempo decide di fare di ora in ora. È un kit davvero versatile e un must assoluto nell'arsenale di ogni uomo.

Indossalo nelle giornate più calde sopra una maglietta con pantaloni di lana tagliati e un paio di stivali derby. Oppure rivestilo con un cappotto più consistente o impermeabile quando le cose diventano aspre. Questo è un capo che puoi indossare tutto l'anno, quindi se hai un buon rapporto qualità-prezzo, non cercare oltre.