Bottoni aziendali aziendali: dove acquistare una camicia da lavoro degna di un CEO

Una buona camicia - davvero bella - lo è costruito come un buon vestito , anche se spesso non ottiene lo stesso livello di credito per esserlo. Dopotutto, cutter, collare, cucitrice di occhielli: queste sono tutte abilità specialistiche. Ecco perché i migliori produttori non sono economici. E perché, senza esperienza personale dei loro prodotti, potrebbe essere difficile apprezzarne il valore quando potresti prendere tre magliette da un'altra marca (inferiore) per gli stessi soldi. Quindi è necessario esaminare attentamente i dettagli.

Il giogo (la parte che copre le spalle fino alla parte posteriore del colletto), ad esempio, può essere realizzato con uno spacco, in due parti - a lungo considerato come un segno di una camicia di qualità, ma facilmente replicabile su una versione di produzione di massa . Ma se è anche tagliato a mano in sbieco (cioè con una leggera angolazione) - offrendo più elasticità, quindi più comfort sulle spalle - è un'altra questione. Allo stesso modo, mentre molti scambiano il numero di punti per pollice come un indicatore d'oro della qualità della camicia, in realtà è la pulizia con cui sono cuciti quei punti che li rende superiori.

Le domande sono tante. I polsini sono cuciti alle maniche raccogliendo la stoffa o tramite la pieghettatura più semplice? Quanti bottoni ha il polsino? Più è, più è facile indossare la maglietta con un orologio più grande. L'abbottonatura - o “orlo anteriore” come lo chiamano in commercio - è un componente separato cucito sulla camicia, o è ricavato dal corpo della camicia stessa, conferendole così una maggiore forza integrale? Anche l'abbottonatura è leggermente foderata e rialzata per una finitura più nitida? Il colletto è ampio o semplicemente fuso? I bottoni sono cuciti con un punto croce? I bottoni sono in madreperla?



Poi c'è la questione della qualità del tessuto stesso. La tua camicia è realizzata in cotone Sea Island o in un panno doppio 120 (un panno solido di media pesantezza che funziona tutto l'anno), per esempio?

Potremmo andare avanti. Non tutte le camicie sono uguali. Sì, la qualità è identificata dall'intenditore. Ma chiunque può vedere che è una maglietta migliore quando è addosso. Ecco dove andare per una camicia da lavoro che sarà sempre il business.

Turnbull & Asser

Probabilmente Il miglior camicista della Gran Bretagna , fondata nel 1885 e Royal Warranted, Turnbull & Asser (immagine in primo piano, in alto) è meglio conosciuta per l'uso di colori vivaci e strisce caramellate. Ma anche le sue camicie più sobrie sono dotate di dettagli distintivi, in particolare il colletto, che si trova con una curva appena sopra l'osso del collo. È la scelta di unoJames Bond.

turnbullandasser.co.uk

Stenströms

Produce camicie dal 1899, l'azienda svedese Stenströms è nota per i suoi colletti più morbidi. Ma i bottoni da soli sono una storia a sé: i fori fatti a mano, il bottone poi lucidato, rivestito, cucito e fissato con una macchina che fonde un elastico attorno allo stelo su cui poggia il bottone. Questo rende più facile rialzarsi ed è altamente improbabile che cada mai.

stenstroms.com

Zilli

Francesi di origine ma che producono in Italia, le camicie Zilli sono tra le più costose, ma la cura dei dettagli è impressionante. Il tessuto, e anche il filo, di cui sono fatte le camicie viene lavato e poi lasciato “riposare” prima dell'uso, mentre i polsini vengono finiti in modo che il bordo termini su una striscia più chiara di qualsiasi tessuto. Perché? È meno probabile che l'abrasione si manifesti in questo modo.

zilli.com

Emma Willis

Emma Willis, la donna sola che produce camicie di Jermyn Street, la mecca della camiceria di Londra, si è rapidamente costruita una reputazione per la produzione di camicie tradizionali ma con un sottile tocco contemporaneo. È particolarmente consigliata per la sua marcella e altri cravatta nera appropriata camicie.

emmawillis.com

Brooks Brothers

La quintessenza marchio preppy fa camicie eleganti, ovviamente, ma è meglio conosciuto per aver aperto la strada all'originale Camicia in panno Oxford con colletto button down . Progettato originariamente in modo che il colletto non sbattesse sul viso dei giocatori di polo durante la guida, questo stile molto copiato è un punto fermo dell'abbigliamento da lavoro americano.

brooksbrothers.com

Eton

Un altro marchio di punta della Svezia, Eton è uno dei produttori di camicie tecnologicamente più progressisti. Possiede i diritti mondiali del cosiddetto 'cotone svizzero', un trattamento una volta plasticoso ma ora non rilevabile che aumenta la traspirabilità di una maglietta, e lavora prevalentemente con cotone pima a fibra lunga - coltivato a umidità costante in Nord America e Perù - per svilupparsi tessuti che mantengono fresco chi lo indossa.

etonshirts.com

Van Laack

Se eri qualcuno a Berlino durante i suoi ruggenti anni Venti, indossavi una camicia di Van Laack. Fondato nel 1881 dal suo omonimo fondatore Heinrich, il marchio conserva ancora oggi i suoi dettagli più europei, inclusi i bordi delle asole a contrasto, i polsini foderati con motivo ei suoi caratteristici bottoni a tre fori.

vanlaack.com

Charvet

Probabilmente i creatori di camicia moderna , Charvet è stata l'élite francese di camiceria sin dalla sua fondazione nel 1838, annoverando Baudelaire e de Gaulle (oltre a JFK) tra i suoi clienti. Negli ultimi anni ha collaborato con i coltivatori del delta del Nilo per sviluppare un cotone Sea Island a fiocco extra lungo. Perché? Perché permetterà a Charvet di creare una tonalità di bianco molto specifica.

charvet.com

Luigi Borrelli

Camiceria relativamente giovane - è stata fondata solo nel 1957 - questa macchina napoletana a marchio familiare cuce i componenti base delle sue camicie ma poi ricama a mano tutto il resto. I suoi disegni sono classico italiano , con bottoni più spessi e un giro manica rotondo, piuttosto che ovale, per una vestibilità più sottile sul petto.

luigiborrellishop.com

Rosa

Fondata da tre fratelli irlandesi, ma originariamente prende il nome da Thomas Pink, il sarto dietro il classico cappotto da caccia rosso, la classica camicia formale di Pink Shirtmaker London è nota per il suo taglio generoso e le code extra lunghe, un colletto in due pezzi, tornito a mano con colletto rimovibile rinforzi e il caratteristico tassello a farfalla rosa.

thomaspink.com